LA BOUGAINVILLEA GLABRA SANDERIANA

LA BOUGAINVILLEA SANDERIANA: I CONSIGLI PER UNA PIANTA PERFETTA

La Bougainvillea Sanderiana è un rampicante semirustico spinoso che fiorisce a più riprese da giugno ad ottobre. La fioritura avviene sulle punte dei rami dell’anno e sull’intero ramo nel caso di quelli dell’anno precedente.

La pianta, essendo semirustica, in genere nel clima del sud Italia non necessita di protezioni invernali. La Bougainvillea Sanderiana, infatti, tende a spogliarsi durante i mesi invernali, ma ri-germoglia prontamente a fine primavera. L’unica cosa che teme sono le forti gelate che possono danneggiarla.

Questa pianta va esposta in pieno sole e coltivata contro un muro a sud. Va posizionata in balcone o in giardino da far arrampicare su graticci e o colonne. Il terriccio da utilizzare deve essere leggero per evitare ristagni idrici.

Nella fase di potatura, si devono eliminare i rami secchi che si incrociano. Sarebbe meglio evitare di spuntare la pianta in quanto si potrebbe pregiudicare l’ottimale fioritura. Per quanto riguarda la concimazione, in aprile va utilizzato un concime a lento rilascio del tipo NPK 20/20/20. Da maggio in poi, si consiglia un concime liquido per piante fiorite, una volta la settimana.

sanderianaL’irrigazione deve essere abbondante, avendo cura di lasciare asciugare la terra tra un’irrigazione e la successiva. La principale avversità di questa pianta, invece, è l’afide cotonoso che deve essere trattato con olio bianco e insetticida all’occorrenza.

Seguendo questi consigli, riuscirete ad avere una pianta perfetta in tutte le stagioni. Inoltre, troverete splendidi esemplari di Bougainvillea Glabra Sanderiana piramide nel nostro Garden. La pianta è disponibile in h100, vaso 17, a soli 10 euro!

Vi aspettiamo, siamo in via F.Albanese 21, a Borgo Piave (Latina). Visitate anche la nostra pagina Facebook per rimanere aggiornati su tutte le promozioni e gli arrivi stagionali.

CondividiShare on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn