AQUILEGIA

E’ chiamata anche amor nascosto, amor perfetto, amor segreto e altri ancora. E’ una pianta erbacea della famiglia delle ranuncolacee, originaria dell’Europa, dell’Asia e del Nord-America. E’ cespugliosa, formata da peduncoli fini e rigidi provenienti dalla base  e ricoperti da un fogliame di color grigio-verde.

COLTIVAZIONE

Vuole la mezz’ombra e annaffiature frequenti, un terreno concimato con letame maturo e di facile scolo.Ogni 15 giorni, durante la fioritura, date alla pianta del concime liquido. Fiorisce da aprile ad ottobre e i suoi fiori possono essere di diversi colori: bianchi, crema, giallo, arancio, blu, sono campanulati, esternamente hanno la forma di una cuffia antica, mentre internamente assomigliano a dei piccoli alveari.

MOLTIPLICAZIONE

Si moltiplica per divisione di cespo, specialmente in autunno e primavera. Volendo si può moltiplicare anche per semina da maggio a settembre, basta che il seme abbia trascorso un’invernata. Per quanto riguarda la semina in vaso bisogna tenere la terra sempre umida, coprendo il vaso con vetro e ponendo fra la terra e il vetro uno strato di ovatta umida da tenere fino all’apparizione dei germogli. Una volta apparsi si può togliere l’ovatta e pochi giorni dopo anche il vetro.

CondividiShare on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn