PRIMULA DEL CAPO

Nome scientifico Steptocarpus della famiglia delle Gesneriaceae originaria dell’Africa. Al genere appartengono 100 specie di piante erbacee e suffruticose.

COLTIVAZIONE

Si coltiva in vaso e si aggiunge il concime all’acqua ogni 15-20 giorni nel periodo primavera-estate. E’ sensibile alla salinità per cui ogni due annaffiature, effettuarne almeno una con acqua piovana. Necessita di luce ma in estate va tenuta all’ombra.

MOLTIPLICAZIONE

Avviene sottovetro da gennaio in avanti per mezzo dei semi, il substrato deve essere torboso e poco concimato. Si può fare anche la divisione dei cespi in primavera.

MALATTIE E PARASSITI

Sono pericolose le malattie che colpiscono le piante alle radici e al colletto per infezione da funghi, si combattono con fungicidi.

CondividiShare on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn